Calcoli renali: Dottore a domicilio risponde

Dottore è grave ? Cosa devo fare ?

I calcoli renali, più correttamente la calcolosi delle vie urinarie, è una condizione clinica dolorosa dovuta alla presenza di uno o più calcoli che, date le loro dimensioni, ostruiscono le cavità escretrici del sistema urinario (dal rene, ai calici, alla uretra). La conseguenza è uno spasmo (colica dolorosa) della muscolatura intrinseca delle vie urinarie che, aumentando la peristalsi, cerca di espellere il calcolo che ostacola il passaggio dell’urina.

La calcolosi delle vie urinarie è una condizione clinica molto frequente ed una delle prime cause di ricorso al medico in urgenza.

Quali sono i sintomi tipici?

Il sintomo cardine è il dolore. Il dolore è di tipo intermittente (cioè a fitte) alla schiena che si irradia dal fianco all’inguine o alla coscia o ai genitali.

Possono accompagnare altri disturbi quali:

  • stimolo urinario anormale
  • sangue nelle urine
  • malessere, nausea, vomito, sudorazione intensa, pallore

E’ bene sapere che più’ del 90% dei calcoli di piccole dimensioni (cioè con diametro inferiore ai 5 mm) tendono a risolversi spontaneamente attraverso la minzione, tuttavia di fronte a una calcolosi delle vie urinarie è sempre bene sentire il parere del medico per scongiurare il rischio di complicazioni quali infezioni o compromissione della funzionalità renale.

Esistono rimedi della nonna ?

La misura più importante per prevenire e/o rimediare la calcolosi è l’idratazione con almeno 2 litri di acqua al giorno. Naturalmente il riposo e il contatto con una borsa di acqua calda sulla zona dolente possono aiutare durante una colica.

In caso di colica renale è sempre raccomandato sentire il parere del medico.

Il medico potrà somministrare farmaci per ridurre il dolore, l’infiammazione e per accelerare l’espulsione del calcolo. Spesso sono indicati accertamenti supplementari come esami del sangue, TC o ecografia delle vie urinarie per individuare la causa e/o la sede di ostruzione. In alcuni casi può’ essere indicato il ricovero sia a fini diagnostici che terapeutici.

D2H – Dottore a domicilio, è il nuovo servizio che ti permette, ovunque tu sia, di localizzare il Medico più vicino a te! D2H – Dottore a domicilio, un Medico a domicilio sempre disponibile.

www.dottoreadomicilio.it