Ho dolore al torace: Dottore a domicilio risponde

Dottore è grave ? Cosa devo fare ?

Per dolore toracico si intende una sindrome , caratterizzata da sensazioni dolorose localizzate fra il collo e la linea ombelicale.  Il dolore toracico rappresenta  una delle cause più frequente di consultazione del medico, sia al domicilio che in ospedale, ed un sintomo tra i più importanti e complessi del nostro organismo. La complessità di questo sintomo risiede nel fatto che molti organi sono all’interno della zona toracica, basti pensare a cuore, polmoni, esofago, muscoli, costole, tendini, nervi, ecc. La diagnosi dell’origine del dolore è dunque frutto di un articolato ragionamento medico che tiene conto del tipo di dolore, dell’irradiazione, della durata e dei sintomi associati oltre che delle caratteristiche individuali di ciascun paziente.

Quali possono essere le cause ?

Molti di coloro che soffrono di male al torace temono un infarto tuttavia il dolore toracico può avere molte altre cause diverse, spesso non sono pericolose, ma talvolta anche gravi o addirittura letali.

Origine cardiaca

  • Angina pectoris
  • Infarto miocardico acuto
  • Stenosi aortica
  • Prolasso della mitrale
  • Pericardite (infiammazione della membrana attorno al cuore)
  • Aneurisma cortico

Origine polmonare

  • Embolia polmonare
  • bronchite
  • Pneumotorace
  • Pleurite
  • Neoplasie pleuro-polmonari

Origine gastrointestinale

  • Esofagiite
  • Ernia iatale
  • Ulcera
  • Pancreatite
  • Colecistite, colelitiasi

Altre cause

  • Dolore muscolare
  • Crampo intercostale
  • Fratture
  • Nevralgia erpetica,
  • Origine funzionale
  • Sindromi ansiose

Quando chiamare il medico ?

E’ consigliabile chiamare il medico nel caso in cui il dolore si presenti come una forte pressione o sensazione di costrizione, duri più di 15 minuti, si irradi verso braccia, schiena o mascella.

Nel caso sia accompagnato da mancanza di fiato, nausea, sudorazione o tosse con sangue chiamare immediatamente  il 118 !

http://www.dottoreadomicilio.it